Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Palio dell'Assunta 2013: ci siamo

Lo staff di ToscanaGo è pronto a coprire l'evento in maniera totale: anteprima, avvicinamento all'evento, reportage sulla corsa e post-Palio.

  • Guarda lo Speciale Palio di Siena di ToscanaGo.
  • E' ufficiale: lo scorso anno siamo stati al Palio di Provenzano (guarda il fotoreportage), quest'anno replichiamo con una copertura totale del Palio dell'Assunta, quello che si corre il 16 agosto.

    Il Palio di Siena è un'esperienza unica: migliaia di persone in una piazza in preda alla frenesia, il mossiere che apre la busta e in un secondo cala un silenzio surreale... tutto si decide tra 10 cavalli in 90 interminabili secondi ma per i senesi quel minuto e mezzo è soltanto il fotofinish di una corsa che in realtà dura tutto l'anno.

    Un evento che soltanto chi è nato e vissuto in città può davvero comprendere fino in fondo... è questo il motivo per cui questa volta andremo a Siena insieme ai fotografi di GlobalPhoto (leggi qui sotto il loro programma), con i quali vivremo un palio unico: ci accompagnerà infatti nella nostra nuova avventura un contradaiolo doc il quale ci spiegherà meglio il Palio attraverso la sua storia, i suoi segreti, aneddoti che solo lui conosce ed una visione "nativa" dell'evento, dal punto di vista dei senesi.

    (ToscanaGo, 15 maggio 2013)

    © RIPRODUZIONE RISERVATA


    Il Palio di Siena: workshop fotografico 14-15-16-17 agosto 2013

    Il nostro work shop fotografico non rarà solo un corso di fotografia di reportage, ma sarà un’esperienza unica. Vivrete le emozioni dei giorni che precedono la corsa, come un contradaiolo. Respirerete l’aria di festa e di ansia che scorre nei vicoli della città del tufo. Vedrete e sentirete cose che i normali turisti non vedranno mai. Avrete un vero senese e contradaiolo DOC che vi spiegherà la storia ed i segreti di una tra le più antiche città del mondo e della sua vita per il Palio.

    Avrete la possibilità di cogliere e fotografare gesta, luoghi, emozioni che il turista non potrà mai fare. Tre giorni di pura adrenalina, ma anche un corso di fotografia di reportage. Due fotografi professionisti vi accompagneranno in questa avventura dandovi ogni tipo di supporto e vi insegneranno ad usare al meglio la vostra attrezzatura.

    Primo giorno - Ritrovo, presentazione e briefing. Nel pomeriggio ci dirigeremo in città ed inizieremo a scattare guidati dal contradaiolo che ci farà da cicerone per i tre giorni. Entrata in piazza e prova generale della corsa. La sera cena in contrada e scatti in notturna.

    Secondo giorno - Sveglia all’alba, giro in città e visita ai posti curiosi e particolari delle varie contrade. Nel pomeriggio benedizione del drappellone (Palio) in chiesa. Cena in contrada.

    Terzo giorno - Il giorno del Palio! Sveglia molto presto e direzione contrada. Ferratura del cavallo e prova (provaccia) in piazza. Vestizione della comparsa e benedizione del cavallo. Sbandierata e corteo storico ci introdurranno al momento dell’entrata in Piazza del Campo. Ore 19 la corsa del Palio! Festeggiamenti.

    Quarto giorno - Ultimo giorno. Revisione dei lavori, commenti tecnici e resoconto del work shop.

    Per informazioni e contatti: www.globalphoto.it.

    (GlobalPhoto, comunicato stampa)

    Web Soft