Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Gran Tour della Val di Merse

Un itinerario su viabilità secondaria, a forma di anello, con un dislivello di 2.500 metri per 147 chilometri alla scoperta dei territori intorno ai Comuni di Chiusdino, Monticiano, Murlo, Sovicille e Radicondoli.

Il Grand Tour della Val di Merse, inaugurato nell’ottobre del 2011, è un percorso cicloturistico permanente di 147 chilometri che si snoda tra alcuni dei luoghi più suggestivi della Val di Merse alla scoperta dei territori intorno ai Comuni di Chiusdino, Monticiano, Murlo, Sovicille e Radicondoli che insistono in un’area di grande ricchezza e varietà di percorsi con profili ondulati senza troppe difficoltà che permettono spostamenti dolci alla ricerca di luoghi ricchi di fascino, con la bici da strada o con la mountain bike.

Il Grand Tour della Val di Merse è un itinerario su viabilità secondaria, a forma di anello, con un dislivello di 2.500 metri e puo’ essere percorso, a tappe, da ciclisti con media esperienza, grazie alla presenza, ogni 10 km, di segnali stradali che informano sulle distanze e sulle tappe successive dell’itinerario.

Lungo questo percorso viene annualmente organizzata l’omonima gara Granfondo della Val di Merse, organizzata a cura dell'Associazione Gruppo Ciclistico Val di Merse di Rosia, giunta all’ottava edizione nel 2011.

(Provincia di Siena, estratto dall'Allegato A della delibera 22 gennaio 2013, n. 3. Consulta anche ristoranti e hotel in zona provati da ToscanaGo)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Terre di Siena

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Fondazione Musei Senesi: il Chianti