Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Eroica: cicloturismo d'epoca

Un percorso su strade sterrate che parte da Gaiole in Chianti e tocca dodici comuni con tre percorsi differenti: 38, 75 e 205 chilometri.

L'Eroica, è un percorso ciclo-turistico d'epoca. Ogni anno su questo percorso vengono organizzate più manifestazioni ma quella principiale si svolge a ottobre di ogni anno denominata appunto L’Eroica. Le manifestazioni vengono organizzate dalla Associazione denominata Fondazione de l’Eroica che prevede in un regolamento l’obbligo dei partecipanti ad indossare abbigliamento d'epoca ed utilizzino biciclette antiche. E’ svolta su strade prevalentemente sterrate; che sono le vere protagoniste dell’evento interessando parti di territorio di elevato valore paesaggistico. Il percorso de L’Eroica inizia dal Comune di Gaiole in Chianti, tocca dodici Comuni della Provincia di Siena: Asciano, Buonconvento, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti, Montalcino, Monteroni d’Arbia, Murlo, Pienza, Radda in Chianti, San Giovanni d’Asso, San Quirico d’Orcia, e Siena.

Oltre alla manifestazione, il percorso de L'Eroica offre la possibilità di percorrerla tutto l’anno, considerato che è un itinerario permanente, segnalato sul territorio. L’Eroica prevede quattro percorsi denominati: lungo, di 205 km (di cui 110 Km su strada bianca), medio, di 135 km (70 Km bianca), corto, di 75 km (35 Km bianca), e cicloturistico, di 38 km (10 Km bianca). Il percorso "lungo" di 205 km è interamente tracciato con segnaletica stradale, realizzata in collaborazione con la Provincia di Siena e l'Agenzia per il Turismo di Siena.

La segnaletica consiste in cartelli di indicazione della direzione apposti agli incroci e di tabelle chilometriche che indicano il km progressivo e le distanze ai successivi centri abitati. La segnaletica consente anche di seguire il percorso "medio" da 135 km. I percorsi "corto" e "cicloturistico" non sono invece al momento segnalati in maniera permanente.

(Provincia di Siena, estratto dall'Allegato A della delibera 22 gennaio 2013, n. 3. Consulta anche ristoranti e hotel in zona provati da ToscanaGo)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Terre di Siena

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Fondazione Musei Senesi: il Chianti