Contenuto Principale

Alla scoperta delle Terre di Siena con Amico Museo

Dal 17 maggio al 2 giugno 2014 Fondazione Musei Senesi partecipa alla tredicesima edizione dell'iniziativa della Regione Toscana con 62 eventi: un calendario fitto di appuntamenti che toccherà tutte le sedi museali della provincia di Siena, tra trekking, visite guidate, cacce al tesoro, percorsi ludico didattici, degustazioni e molto altro ancora. A dare il "la" sarà sabato 17 maggio “La notte dei musei”, con iniziative e aperture straordinarie per scoprire i musei in compagnia delle stelle.

Alla scoperta delle Terre di Siena in compagnia di Amico Museo. Anche quest'anno la Fondazione Musei Senesi aderisce all'iniziativa della Regione Toscana, giunta alla sua tredicesima edizione, con un fitto calendario di 62 eventi tra trekking, visite guidate, cacce al tesoro, percorsi ludico didattici, degustazioni e molto altro ancora, che dal 17 maggio al 2 giugno toccherà tutte le sedi museali della provincia di Siena, arricchendone la già cospicua proposta culturale. Filo conduttore delle iniziative sarà "Creare connessioni con le collezioni", il tema proposto per la Giornata Internazionale dei Musei che mira ad evidenziare come il museo, nel suo essere memoria collettiva e narratore di storie, contribuisca fortemente allo sviluppo della società mettendo in relazione i visitatori ai differenti tipi di collezione.

A "dare il la" alle iniziative, sabato 17 maggio, sarà la Notte europea dei musei, festeggiata in contemporanea nei musei di tutta Europa: appuntamenti e aperture straordinarie gratuite a partire dalle ore 21 per ammirare collezioni e siti in compagnia delle stelle. Nelle Terre di Siena ci saranno ben 22 sedi museali aperte “in notturna”: Museo civico, archeologico e della Collegiata di Casole d'Elsa, Museo archeologico del Chianti Senese di Castellina in Chianti, Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga, Sala d'arte di San Giovanni di Castiglione d'Orcia, Museo civico per la preistoria del Monte Cetona di Cetona, Museo del Cristallo e Museo archeologico "R. Bianchi Bandinelli" di Colle di Val d'Elsa, Museo civico e diocesano e raccolta archeologica di Montalcino, Museo civico e Pinacoteca Crociani di Montepulciano, Monteriggioni in Arme di Monteriggioni, Museo diocesano d'arte sacra di Pienza, Museo Le Energie del Territorio di Radicondoli, Palazzo Comunale, Pinacoteca e Torre Grossa di San Gimignano, Museo etnografico del Bosco e della Mezzadria di Sovicille, Raccolta archeologica Collezione Pallavicini di Trequanda, e a Siena il SIMUS - Collezione degli Strumenti di Fisica, il Museo di Storia Naturale dell'Accademia dei Fisiocritici, il Museo civico, il percorso storico della Sinagoga, recentemente incluso tra i gioielli della Fondazione Musei Senesi.

Sempre in questo primo weekend, Amico Museo propone sabato 17 maggio a Montalcino "La Francigena e sant'Antimo: arte e gusto in movimento", passeggiata per conoscere la storia della via Francigena che si concluderà all'abbazia di sant'Antimo con una degustazione di vini locali e prodotti tipici; a Murlo una visita guidata e una caccia al tesoro nel museo dedicata alla community di Instagram con premi e aperitivo finale e a Radicondoli "Gioca l'energia 2014", attività ludico-didattica dedicata ai bambini dai 4 ai 12 anni, che potranno scoprire il Museo Le energie del territorio divertendosi in compagnia. Domenica 18 maggio invece sono in programma un'escursione archeologico naturalistica con laboratori didattici al Parco archeologico naturalistico di Belverde e Archeodromo di Cetona, un trekking archeobotanico dal Museo archeologico di Murlo fino alla collina di Poggio Civitate alla scoperta delle erbe utilizzate dagli etruschi, la rievocazione "L'orso nella madia e altre storie di vita e lavoro" a Monticchiello (Pienza) in compagnia della Compagnia del Teatro Povero.

Amico Museo proseguirà poi nei giorni successivi con altri appuntamenti originali e intriganti dedicati ad adulti e bambini, per culminare poi domenica 1 giugno nella quinta edizione della Festa dei Musei Scientifici, che si terrà presso il Museo e Orto Botanico di Siena: una giornata ricca di straordinarie sorprese con cui i musei scientifici e tecnologici del territorio stupiranno il pubblico e faranno conoscere il proprio straordinario patrimonio.

L’elenco completo degli appuntamenti è consultabile sul sito internet www.museisenesi.org, sulla pagina Facebook della Fondazione Musei Senesi o seguendo @museisenesi su Twitter.

(Fondazione Musei Senesi, comunicato stampa 15 maggio 2014)

FOTO COPYRIGHT TOSCANAGO © RIPRODUZIONE RISERVATA


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Terre di Siena

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Fondazione Musei Senesi: il Chianti