Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Pistoia Blues 2014

La 35a edizione del festival si svolgerà dal 10 al 17 luglio. Tra i nomi di quest'anno Bandabardò, Suzanne Vega, i Lumineers, i North Mississippi Allstars, i Morcheeba, gli Arctic Monkeys e Robert Plant, storica voce dei Led Zeppelin. Unica data italiana per Jack Johnson e Mark Lanegan.

Nato nel 1980 il Pistoia Blues Festival è stato il primo festival italiano dedicato alla musica blues. Alla prima indimenticabile edizione parteciparono leggende internazionali come B.B. King, Fats Domino, Andy J. Forest, De Funkt, Dizzy Gillespie, Queen Ida, Mighty Joe Young, Muddy Waters, Alan White e gli italiani Roberto Ciotti, Pino Daniele e Guido Toffoletti.

Nel corso degli anni si sono alternati sul palco del Pistoia Blues Festival artisti del calibro di Bo Diddley, John Lee Hooker, Sam Moore, Otis Rush, Rufus Thomas, Johnny Winter, Ron Wood dei Rolling Stones. Il festival si è poi evoluto ampliando il proprio range musicale fino ad includere generi paralleli come il solu e il jazz, portando a Pistoia un campionario infinito di musicisti: da Bob Dylan a David Bowie, da Chuck Berry a Frank Zappa, da Jimmy Page a Buddy Guy, fino a Pat Metheny, Carlos Santana, Van Morrison, Lou Reed, Joe Cocker, Skunk Anansie e moltissimi altri, anche italiani, come Franco Battiato e Zucchero.

La 35a edizione del Pistoia Blues Festival si svolgerà dal 10 al 17 luglio 2014.

Il festival sarà aperto il 10 luglio dall'esibizione di Mark Lanegan al teatro Manzoni, data italiana esclusiva. Esibizione dei Negramaro in piazza Duomo.

L'11 luglio salirà sul palco Robert Plant, storica voce dei Led Zeppelin che torna al Pistoia Blues dopo 8 anni dalla sua ultima esibizione. Il concerto di Robert Plant sarà aperto dalla rock’n’roll band North Mississippi Allstars. Hobocombo al teatro Bolognini.

La band italiana Bandabardò si esibirà sabato 12 luglio con la presentazione del nuovo album di inediti, presto in uscita. Stesso giorno anche per gli Zion Train e per la storica icona reggae Lee "Scratch" Perry. Johnny Mars Band al teatro Bolognini.

Domenica 13 luglio arriveranno i Morcheeba, band inglese della frontwoman Skye Edwards.

Il 14 luglio sarà la volta di Jack Johnson che si esibirà nell'unica data nazionale tornando in Italia dopo 3 anni di assenza.

Martedì 15 luglio si esibiranno i Lumineers, band folk-rock americana composta da Wesley Keith Schultz (voce e chitarra), Jeremiah Caleb Fraites (batteria e mandolino) e Neyla Pekarek (voce, violoncello e pianoforte). Jonny Lang al teatro Bolognini.

Il 16 luglio la star d'eccezione sul palco del Pistoia Blues sarà Suzanne Vega. Performance, sempre in piazza Duomo, anche di Joan As Police Woman.

Giovedì 17 luglio in piazza Duomo chiuderanno la 35esima edizione del festival gli Arctic Monkeys, una delle più importanti formazioni di rock contemporaneo, e The Kills.

(ToscanaGo, 30 giugno 2014. Scopri dove Mangiare e dormire a Pistoia e dintorni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft