Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Pistoia capitale della Cultura 2017: il logo. Sgarbi: "Ripugnante"

Pistoia capitale della Cultura 2017Presentato ufficialmente il progetto vincitore del bando per il concorso di idee promosso dalla Fondazione Caript per conto del Comitato promotore costituito da Regione Toscana, Comune di Pistoia, Provincia di Pistoia, Diocesi di Pistoia, Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pistoia, Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia e dalla stessa Fondazione. Il noto critico d'arte lo giudica peggiore di quello del Giubileo 2000.

"Cosa rappresentano questi stuzzicadenti?" Sono queste le parole con le quali il critico d'arte Vittorio Sgarbi parla ironicamente del nuovo logo scelto, tra le 181 proposte ricevute dal comitato promotore, per identificare e rappresentare Pistoia capitale della Cultura 2017.

Sgarbi ci va giù duro con le parole, definendolo "ripugnante" e per niente identificativo poichè secondo il critico nessuno identificherà mai Pistoia in un logo fatto soltanto di linee colorate e aggiungendo: "Hanno dovuto persino aggiungere Toscana per identificare la regione in cui si trova Pistoia come se i turisti si sbagliassero o pensassero che Pistoia si trova, che ne so, nelle Marche".

La Commissione lo ha scelto con una votazione pari a 96/100 giudicandolo come quello che maggiormente risponde ai criteri chiesti dal bando: semplicità, leggibilità, chiarezza, sobrietà e concretezza.

Il logo è questo sotto... giudicate voi!

(ToscanaGo, 19 novembre 2016)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Comune di Pistoia

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU