Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Pasticceria Riccomi: come nascono le uova di Pasqua artigianali

L'antica azienda a conduzione familiare, con sede a Uzzano, fu fondata nel 1969 da Graziano Riccomi ed oggi, grazie anche all'estro del figlio Federico, porta avanti un lavoro appassionante e molto creativo.

FOTO COPYRIGHT TOSCANAGO © RIPRODUZIONE RISERVATA

Siamo stati a trovare Federico della pasticceria Riccomi a Santa Lucia (Uzzano) per documentare dal vivo come vengono realizzate le uova di cioccolato artigianali vendute nel periodo di Pasqua.

L'antica pasticceria Riccomi fu fondata dal Graziano Riccomi nel 1969. Oggi la pasticceria, sempre a conduzione familiare, può contare sull'estro e la manualità del figlio di Graziano, Federico Riccomi, che ci ha mostrato l'intero processo di produzione delle uova di Pasqua decorate a mano: un procedimento molto lungo e appassionante che può durare fino a 5 ore.

La passione di Federico per il lavoro lo ha portato ad essere un ottimo pasticcere non solo per i sapori dei suoi prodotti (conosciamo ad esempio il "suo" panettone cioccolato e pera che nel periodo natalizio acquistiamo ormai da anni) ma anche per la cura dei dettagli e la creatività. La manualità e la fantasia di Federico oggi produce uova di cioccolato veramente straordinarie.

Abbiamo assistito alla lunghissima e complessa lavorazione che porta un semplice uovo di cioccolato ad essere una vera e propria opera d'arte passando dalla colata del cioccolato negli stampi alimentari in silicone professionale fino all'accurata fase della decorazione manuale: vi riportiamo sotto alcuni scatti del nostro reportage.

La pasticceria Riccomi si trova a Uzzano in via Francesca Vecchia, n. 10/A (tel. 0572.451043).

(ToscanaGo, 27 febbraio 2016. Guarda il fotoreportage completo)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Web Soft