Vapori di Birra: la cervogia geotermica

AGGIORNAMENTO 2015: Vapori di Birra sarà presente all'Expo 2015!

Vapori di Birra sorge a pochi chilometri da Larderello, dove dagli anni Ottanta l'uomo sfrutta il calore proveniente dai soffioni boraciferi per la produzione di energia: è stata proprio questa, probabilmente, la scintilla che ha generato l'idea di produrre una birra in maniera ecologica, usando la geotermia per una produzione artigianale di qualità.

Al momento la capacità produttiva è di circa 70mila litri annui con potenzialità di raddoppio e le birre "in cantiere" sono tre: la bionda Geyser (una pale ale realizzata con il 100% di malto d’orzo, caratterizzata da schiuma bianca fine e persistente e da sentori di pompelmo), Magma (american strong ale ambrata doppio malto) e Sulfurea (una weiss in stile bavarese).

Vapori di Birra oltre ad essere un birrificio artigianale che produce e vende sul mercato è anche un vero e proprio brew pub, ossia un locale dove la birra prodotta in proprio viene servita direttamente ai clienti: un vero e proprio pub dove degustare la prima birra geotermica italiana accompagnandola con formaggi, salumi ed altri prodotti alimentari locali.

Vapori di Birra (pagina Facebook) si trova in via dei Lagoni, 25 in località Sasso Piano, frazione del comune di Castelnuovo di Val di Cecina (Pisa).

(ToscanaGo, 9 aprile 2014)

© RIPRODUZIONE RISERVATA




ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione