I giorni del tartufo: 16/17 marzo a Cigoli

“San Miniato, per il tartufo, sta diventando capitale toscana con richiamo a livello nazionale – ha sottolineato il consigliere Giani – in un percorso legato al gusto che in realtà valorizza il territorio nel suo insieme, spaziando dalla cultura alle tradizioni e passando rigorosamente dai prodotti della terra”. Il consigliere ha ricordato che quest’anno ricorre il quattrocentesimo anniversario della morte di Lodovico Cardi detto il Cigoli (San Miniato 1559 – Roma 1613) pittore, architetto e scultore, attivo a cavallo tra il periodo del manierismo e il barocco. Formatosi a Firenze, sotto la guida di Alessandro Allori e Bernardo Buontalenti, operò a Parigi e negli ultimi anni della sua vita a Roma, durante il pontificato di Papa Paolo V Borghese. Fu compagno di studi e grande amico di Galileo Galilei. Portò il manierismo a Firenze e fu accolto tra i primi all’Accademia della Crusca.

“Tutte le iniziative che nell’arco dell’anno organizziamo nel comune di San Miniato – ha affermato il sindaco Gabbanini – rappresentano un importante motore per l’economia del paese, con promozione del territorio a 360 gradi, dal tartufo alla pelle, quindi al settore conciario, che anche nel 2012 ha segnato un trend positivo”.

Alla due giorni pisana i visitatori, come ha sottolineato Ferreri, potranno spaziare dagli stand espositivi di prodotti eno-gastronomici tipici alle degustazioni ed esclusive creazioni per i palati più esigenti, per non parlare delle tante iniziative collaterali: dimostrazione di escavazione del tartufo, gara canina, laboratorio interattivo per bambini alla manifestazione estemporanea di pittura “Cigoli a colori”, esposizione di antichi mestieri tradizionali e soprattutto ottava mostra di Modellismo Ferroviario, con una serie di grandi plastici allestiti nei locali della parrocchia presso il santuario Madre dei Bimbi. L’intero Borgo di Cigoli aspetta grandi e piccini per un fine settimana ricco di proposte. Non solo, come ha ricordato Eugenio Giani, “per valorizzare il territorio della nostra regione stiamo chiamando a raccolta tutte le realtà che hanno scoperto il diamante della terra, per creare un itinerario delle città del tartufo in Toscana”.

(Consiglio Regionale Toscana, comunicato stampa 12 marzo 2013, n. 225)



ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione