Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Tuscania Festival 2017

Tuscania FestivalSabato 24 e domenica 25 giugno le porte del borgo di Peccioli si apriranno alla seconda edizione del primo festival della creatività d'Italia, un weekend di musica e divertimento. Tante le novità.

Immagine allegata al comunicato stampa.

Il suggestivo borgo di Peccioli si preparerà di nuovo ad accogliere oltre 100 artisti provenienti da tutta Italia.

Musicisti, performers, una mostra di arte contemporanea, artisti di ogni tipo sono stati selezionati e sono pronti a dare spettacolo.

Il ventaglio musicale quest'anno andrà a coprire tutti i gusti. Dalla musica classica fino alle più innovative sfumature della musica elettronica. Tanta attesa per sabato notte quando dopo la mezzanotte si esibirà il gruppo Impress Berlino. Nella stessa sera si esibirà il "Where is daddy?" e Marco Renna, a lavoro su di una grande tela a tempo di musica. Un dj-set che durerà fino a tarda notte.

Grande novità di questa edizione è l'idea di coinvolgere il paese e soprattutto i commercianti creando un nuovo modo di fare street food. Saranno infatti i commercianti del borgo a proporre al pubblico i loro prodotti locali ma in versione "street". Nel segno della creatività. Una novità che rientra nell'idea di base del progetto, trasportare ciò che avviene nelle grandi città in un piccolo borgo, sulla terrazza della Valdera tra le stupende colline pisane.

Tuscania è un evento per grandi e piccini. Ci sarà infatti un vero e proprio quartiere dedicato ai laboratori, con un parco avventura per i bambini, i "creativi del futuro". Si potranno divertire con la creta e altri giochi manuali.

Questa edizione avrà, come tema che andrà ad unire tutti gli artisti, quello della lotta al terrorismo che sempre di più sta minacciando la nostra serenità. Verrà combattuto con la musica: tutti gli artisti, su ogni palco, in ogni via, apriranno la loro esibizione con un brano dedicato alla pace e alla libertà.

Quest'anno collabora con Tuscania lo IED di Firenze (Istituto europeo di design), l'idea che si lega all'innovazione.

(Tuscania Festival, comunicato stampa 13 giugno 2017)

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Notizie collegate

Info Provincia di Pisa

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU