Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Il Capo: le gerarchie tra i cavatori di marmo viste da Yuri Ancarani

Primissimi piani, campi lunghi, sguardi e gesti per raccontare le cave di marmo e i suoi protagonisti nei quindici minuti del documentario di Yuri Ancarani Il Capo, che a partire dal 1° giugno e fino al 21 dicembre, sarà visibile negli spazi del Museo del Marmo di Carrara. Diretto da Yuri Ancarani e ambientato nell'affascinate cornice delle Alpi Apuane, Il Capo nasce dall’osservazione attenta dei cavatori e del loro particolare modo di comunicare: un linguaggio privo di parole, fatto solo di movimenti, codici personali, a cui il capo-cava ricorre per superare l’assordante rumore di fondo.

Lontano dallo stereotipo del cavatore rude, il capo-cava di Yuri Ancarani è un uomo dotato di intelligenza e praticità, un eroe che quotidianamente sfida la montagna e i suoi pericoli.

Il progetto, che vede la partecipazione di Ugo Carlevaro, direttore della fotografia, Mirco Mencacci, responsabile del design sonoro e di Pietro Savorelli è stato da prodotto da N.O. Gallery, Gemeg e Deneb Film.

La proiezione de Il Capo rientra nel progetto DATABASE, calendario di eventi pensato ad hoc per il Museo che proseguirà durante tutto il 2012. Il film è stato dato in concessione temporanea per lo screening presso il Museo del Marmo da Gemeg.

Per maggiori informazioni consulta il sito dell'evento all'indirizzo Yuri Ancarani.

(Progetto Database, comunicato 1° giugno 2012)


Nato a Ravenna nel 1972. Yuri Ancarani è Artista visivo, regista e docente di videoarte alla NABA di Milano e all’ABA di Ravenna. Le sue opere sono state presentate in festival cinematografici, mostre e musei nazionali ed internazionali tra cui: Biennale di Praga 5, Full Frame Documentary Festival (Dhuram), Cinéma du Réel, (Centre Pompidou, Parigi), Videoreport Italia, GCAC, Monfalcone, 23° IDFA (Amsterdam), 67° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (Biennale di Venezia), XIV Biennale Internazionale di scultura (Carrara).

ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft