Alessio Salati di nuovo in Twingo al Ciocchetto

Scopri il calendario 2014 dei rally in Toscana.

LUCCA, 17 dicembre 2013 – Questo fine settimana il pilota lucchese Alessio Salati sarà nel plateau di iscritti del 22° Rally Il Ciocchetto, in programma dentro il comprensorio del Ciocco (Lucca), classico evento che chiude la stagione agonistica delle corse su strada a livello nazionale.

Il driver lucchese salirà di nuovo a bordo della Renault Twingo R2 della lombarda Rally Sport Evolution, stesso esemplare che ha avuto a disposizione alla recente Ronde di Pomarance, conclusa con una uscita di strada. Dunque, per Salati sarà la seconda esperienza al volante della millesei “della losanga”, vettura che insieme ai suoi partner ha scelto per la sua stagione 2014 nel Trofeo Renault.

Sarà da decidere ancora la squadra cui Salati si affiderà ed anche la Scuderia che ne gestirà l’attività, e proprio in questi giorni sono stati avviati importanti contatti al fine di stabilire tutto in un ventaglio temporale breve ed iniziare a lavorare al progetto.

Salati tornerà ad essere affiancato in gara dal copilota grossetano Marco Nesti, colui che lo ha assecondato per la prima volta proprio a Pomarance a fine del mese scorso. Il commento del pilota: ”Il debutto con la Twingo a Pomarance non è stato per nulla fortunato, ma per quel poco che l’ho potuta guidare, la Twingo della Rally Sport Evoution mi è sembrata una gran vettura, molto professionale, che richiede un impegno di alto livello. Si doveva smaltire immediatamente la delusione del ritiro e quale occasione migliore se non andare al Ciocchetto, che comunque ha molte difficoltà, come tracciato, proprio per farci imparare la macchina? La squadra ha aderito con entusiasmo all’idea, correremo per riprendere in mano l’argomento, non vedo l’ora di ripartire, la Twingo mi è proprio piaciuta ed il rapporto con la RSE è diventato subito molto forte”.

Il 22° Rally Il Ciocchetto sarà concentrato in 48 ore, con ricognizioni, verifiche e Prove Speciali in due giorni frenetici, che non lasceranno respiro ma che saranno certamente inebrianti. La due giorni dentro il comprensorio del Ciocco avvierà sabato 21 dicembre alle ore 12,00 con la distribuzione del Road Book e dei ticket per le ricognizioni, seguiti dalle operazioni di verifica amministrativa e tecnica dalle ore 18,00 alle 22,00.

La gara avrà luogo l’indomani, domenica 22 dicembre, sulla lunghezza di 12 Prove Speciali, quattro diverse da ripetere due volte, disegnate come consuetudine all’interno del Ciocco. La prima vettura lascerà la pedana di partenza alle ore 08,00 e la bandiera a scacchi sventolerà a partire dalle 17,30. La distanza totale della gara sarà di 63,240 chilometri, a fronte dei 28,740 cronometrati, vale a dire il 45,45%.

(MGT Comunicazione, comunicato stampa 17 dicembre 2013)




ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione