Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Carnevale 2013: Verdone a Viareggio

L'attore e regista ha ricevuto il prestigioso Premio Burlamacco d'oro in occasione del Primo Corso Mascherato domenica 3 febbraio 2013.

Con le sue storie, la sua sterminata galleria di personaggi e caratterizzazioni del popolo italiano, Carlo Verdone dal 1974 ad oggi ha magistralmente raffigurato un’epoca del nostro Paese, con uno stile che ne fa oggi uno degli autori più amati del cinema italiano.

Nella foto: Carlo Verdone (1).

"Carlo Verdone incarna perfettamente lo spirito del nostro Premio - dichiara Alessandro Santini Presidente del Carnevale di Viareggio – e la consegna del Burlamacco d’Oro vuole essere il riconoscimento di tutti gli amici del Carnevale e della Città di Viareggio, alla sua straordinaria bravura, alla sua simpatia ed ironia che sono oggi un elemento cardine della cultura e della tradizione della commedia italiana. Con il suo fenomenale mimetismo di attore, con la sua ironia divertente, arguta, a volte dolce a volte amara, Carlo Verdone ci ha regalato capolavori cinematografici che hanno segnato la storia della commedia italiana. Siamo pertanto onorati di averlo ospite a Viareggio in occasione del Primo Corso Mascherato domenica 3 febbraio dove troverà ad attenderlo per applaudirlo migliaia di spettatori del Carnevale di Viareggio e potergli consegnare questo riconoscimento che va ad impreziosire il palmares del nostro Premio."

Istituito nel 1998 il Premio Burlamacco d’Oro è intitolato alla maschera del Carnevale di Viareggio, Burlamacco, e rappresenta il riconoscimento della Città di Viareggio a uomini ed artisti straordinari e viene destinato ogni anno a personaggi del mondo dello spettacolo e dei media i cui percorsi artistici richiamano le caratteristiche salienti della manifestazione.

Nato a Roma il 17 novembre 1950, figlio dello storico del cinema Mario Verdone, dopo la laurea in Lettere si diploma nel 1974 al Centro Sperimentale di Cinematografia con un saggio di regia tratto da Cechov. La svolta arriva con lo spettacolo ‘’Tali e quali’’ dove Carlo interpreta 12 personaggi, quelli che poi rincontreremo nei suoi film e prima ancora nella fortunata serie televisiva ‘’Non stop’’. La brillante carriera di attore di Carlo Verdone inizia con il film Un sacco bello (1979), prodotto da Sergio Leone tratto dagli sketch da lui interpretati nella trasmissione televisiva "Non Stop", che avevano destato l'attenzione e il divertimento del grande regista, per poi proseguire inanellando un successo dietro l’altro in un produzione tra cui troviamo Compagni di Scuola, Io e mia sorella, Io e Lara, Maledetto il Giorno che ti ho incontrato, Grande Grosso e Verdone, sino al suo ultimo Posti in piedi in paradiso, presentato nel 2012 Festival Internazionale del Film di Roma. Numerosi e prestigiosi i riconoscimenti che Verdone ha collezionato nella sua carriera tra cui quello di Commendatore al merito della Repubblica italiana oltre ai David di Donatello, Nastri d’argento.

(Carnevale di Viareggio, comunicato stampa 11 gennaio 2013)

(1) L'immagine è un fotogramma del film Borotalco prodotto in Italia nel 1982. Secondo gli articoli 87 e 92 della legge 22 aprile 1941, n. 633 sul diritto d'autore i fotogrammi delle pellicole cinematografiche divengono di pubblico dominio a partire dall'inizio dell'anno solare seguente al compimento del ventesimo anno dalla data di trasmissione al pubblico della pellicola stessa.


Al lupo al lupo, film di Carlo Verdone girato in Toscana:

ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

Info Provincia di Lucca

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)

Spiaggia della Lecciona (Viareggio)