Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

World of Dinosaurs a Livorno

Evento prolungato fino al 28 giugno! - Dal 14 marzo al 17 maggio nel parco di Villa Mimbelli in via San Jacopo in Acquaviva oltre 50 modelli di dinosauri a grandezza naturale in una esposizione spettacolare che stupirà ed entusiasmerà i visitatori. Le ricostruzioni sono sorprendentemente realistiche e curate nei dettagli grazie alla collaborazione con i paleontologi sulla base delle più recenti scoperte scientifiche.

  • Visto il grande successo che ha registrato in tre mesi, con oltre 16.000 visitatori, “THE WORLD OF DINOSAURS”, la più spettacolare esposizione itinerante d'Europa, rimarrà a Livorno nel “Parco di Villa Mimbelli” fino al 28 giugno.

Livorno, 12 marzo 2015 - World of Dinosaurs, la più spettacolare esposizione itinerante d'Europa, approda a Livorno. Organizzata dalla Wonderworld Entertainment, in compartecipazione con il Comune di Livorno ed in collaborazione con la Pro Loco Livorno e con il Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, la mostra sarà aperta dal 14 marzo 2015 al 17 maggio 2015 nel “Parco di VILLA MIMBELLI” a Livorno (via S. Jacopo in Acquaviva 65).

World of Dinosaurs sarà aperta tutti i giorni (escluso il lunedì), dalle ore 9.00 alle ore 18.00. Aperta per le festività pasquali e festivi. Informazioni e prenotazioni scolaresche, chiamando il numero: 392-7697963 o 0586 1945242 oppure scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La mostra è stata presentata in anteprima alla stampa dall’assessore all’ambiente del Comune di Livorno Giovanni Gordiani che ha subito ringraziato la Wonderworld Entertainment per aver portato in città la spettacolare esposizione. “Un’occasione per far conoscere e vivere il nostro parco – ha detto - che coniuga ambiente, cultura, divertimento, una iniziativa di vero edutainment”.

La mostra

Oltre 50 modelli di dinosauri a grandezza naturale stupiranno ed entusiasmeranno i visitatori. Le ricostruzioni sono sorprendentemente realistiche e curate nei dettagli grazie alla collaborazione con i paleontologi sulla base delle più recenti scoperte scientifiche.

Dinosauri molto vicini alla realtà…

Dal Tyrannosaurus Rex, alto 8 metri, al Triceratopus del peso di 2 tonnellate, presentato insieme ai suoi piccoli o al Diplodocus lungo 30 metri, nessuna delle specie più “celebri” è stata dimenticata e tutti gli esemplari si possono osservare così da vicino, da poterli addirittura “toccare”.

Accanto all'esposizione principale sarà possibile visitarne una collaterale, “I successori dei dinosauri”, con le riproduzioni di animali resi popolari dal film “Ice Age”, come il mammut e la tigre dai denti a sciabola, ma anche altri esemplari dell'era glaciale a noi meno conosciuti.

Una storia di successo

230 milioni di anni fa inizia l’unica storia di successo di una specie animale nella storia dell'evoluzione: i dinosauri. Essi conquistano il mondo e dominano, con diverse sorprendenti specie, il sistema ecologico fino a che, circa 65 milioni di anni fa, spariscono improvvisamente dal nostro sistema terrestre.

Queste creature estinte hanno messo le ali alla fantasia di grandi e piccoli, già a partire dalla scoperta dei loro fossili.

Che cosa vuol trasmettere la mostra?

L'obiettivo di questa esposizione è presentare i giganti della preistoria nel modo più vicino possibile alla realtà. Con informazioni di base, la mostra intende rivestire anche un'importante valenza didattico-educativa. Suggestiva e scientifica ma spiegata in maniera semplice, rappresenta un interessante approfondimento sulle condizioni di vita, forme e dimensioni di una specie che una volta ha dominato la nostra terra!

I “Giganti della Preistoria”

Nella più spettacolare esposizione World of Dinosaurs, i visitatori possono farsi un’idea della specie dei dinosauri e tuffarsi nel mondo dei mostri della preistoria ormai scomparsi da tempo. I Dinoworld hanno entusiasmato spettatori di mezza Europa: Vienna, Budapest, Kiev, Krim, Odessa, Firenze, Zurigo, Berna, Losanna, Grenoble...

(Comune di Livorno, comunicato stampa 12 marzo 2015)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Info Comune di Livorno

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU