Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

A Livorno è Notte Bianca 2014

Sabato 26 luglio spettacoli, mostre e tante iniziative per la notte più lunga dell’estate livornese. In Darsena Nuova gozzi e gozzette in gara per il Palio dell'Antenna. Nel quartiere de La Venezia tanta musica per la seconda serata di programmazione di Effetto Venezia.

Livorno, 25 luglio 2014 – Livorno si prepara alla sua notte più lunga dell’estate o, per essere più precisi, di questa stagione che, se non di sole e mare, è almeno per molti stagione di vacanza. La notte tra sabato 26 luglio e domenica 27 luglio sarà infatti Notte Bianca, all’insegna del “tutto aperto” in città e lungo la costa con tante iniziative in programma per godersi una piacevole serata. I negozi e gli esercizi commerciali potranno rimanere aperti fino alle ore 3.

Non ci sarà che l’imbarazzo della scelta fra le centinaia di opportunità che si offrono: per chi è amante dell’arte, della musica , dello sport, dello shopping, della buona tavola o semplicemente per chi vuole stare in compagnia con DJ set.

Appuntamento annuale della Notte Bianca sarà il Palio dell’Antenna, la tradizionale gara remiera tra i migliori equipaggi dei rioni livornesi che si disputerà alle ore 22.45 in Darsena Nuova. La gara tra gozzi a dieci remi che si contendono la cattura del “Cencio” ( l’ambita bandiera che sventola in cima al pennone issato al centro della Darsena) sarà preceduta da una gara tra gozzette a quattro remi.

Sia il Museo “G. Fattori” di Villa Mimbelli che quello di Storia Naturale del Mediterraneo rimarranno aperti fino a mezzanotte ed avranno ingresso gratuito con iniziative all’interno sia per grandi che per bambini.

Perché poi non cogliere l’occasione di farsi un bel giro turistico della città con vista panoramica dal bus rosso del City Sightseeing? Sarà gratuito per bambini fino a 5 anni.

In omaggio ad Amedeo Modigliani, di cui quest’anno ricorre il 130 anniversario della nascita, diverse iniziative in programma : dalla visita della mostra in Fortezza Vecchia “La grande beffa. Storia dei falsi Modigliani” sulle false teste, a 30 anni dalla clamorosa burla, aperta fino a mezzanotte (ingresso gratuito) al trekking urbano sulle tracce dei luoghi di Modì fino alla mostra fotografica, intitolata appunto “ I luoghi di Modigliani”, allestita alla Bottega del Caffè.

E poi musica ovunque: nelle piazze, alla Terrazza Mascagni (organizzata dal Surferjoe) sugli stabilimenti balneari, nei circoli e nelle cantine.

Effetto Venezia, nella sua seconda serata di programmazione, offrirà, oltre mostre, mercatini e giri dei Fossi in battello, tanta musica con spettacoli a seguire sul palco Pietro Mascagni di piazza del Logo Pio. In piazza dei Domenicani invece si ballerà con le cuffie con la divertente “Silent Disco” ( a partire dalle ore 23).

(Comune di Livorno, comunicato stampa 25 luglio 2014)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Notizie collegate

Info Comune di Livorno

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU