Antica via Clodia 2014: da Roma a Grosseto

Cento cavalieri, cento in mountain bike e cento a piedi, che percorreranno l'antica via Clodia partendo da Roma sabato 10 maggio per arrivare a Grosseto domenica 18 maggio nell'ambito di 'Passione Maremma, Wine and Food Shire 2014', la manifestazione di promozione enogastronomica del territorio maremmano.

Un progetto ideato dal giornalista e conduttore televisivo Sandro Vannucci per valorizzare un antico percorso, la consolare via Clodia, facendone un percorso turistico da percorrere a cavallo, a piedi e in bicicletta (mountain bike) che si sviluppa su un tracciato di circa 260 chilometri da Roma a Grosseto. Sono coinvolti nel progetto le Camere di commercio di Grosseto, Roma e Viterbo, la Provincia ed il Comune di Grosseto, la Società geografica italiana, le regioni Toscana e Lazio oltre a numerose associazioni ed enti locali del territorio toccato dall'itinerario.

Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione ed iscrizione sono disponibili sul sito www.anticaviaclodia.it e al numero 342/7225657.

Il percorso, che si snoda da Roma, villa Celimontana, prevede per il primo giorno le tappe del Colosseo, Fori imperiali, via del Corso, piazza del Popolo, via Flaminia fino a ponte Milvio e Saxa rubra. Nei giorni successivi si snoda nella campagna laziale passando da Cesano, Anghuillara, bracciano, Vejano, Barbarano Blera, Tuscania, Canino e Foresta del Lamone dove passa per il confine tra Lazio e Toscana alle sorgenti della Nova per raggiungere Pitigliano e Sovana. Nella tratta maremmana l'itinerario tocca Poggioferro, Montorgiali, Istia d'Ombrone e Roselle, per chiudersi con una cerimonia di arrivo il 18 maggio a Grosseto nell'ambito di 'Passione Maremma, Wine and Food Shire 2014'.

Il progetto via clodia è un itinerario sportivo, turistico ma anche gastronomico, con soste in luoghi di particolare pregio e occasioni conviviali con prodotti a chilometri zero.

Il portale www.anticaviaclodia.it resterà a disposizione del territorio seguendo l'evento in realt time in collaborazione con la Società geografica italiana, che sta approfondendo gli aspetti storici, culturali ed economici dell'itinerario.

(Comune di Grosseto, comunicato stampa 23 aprile 2014)


ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.



ToscanaGo non è un'agenzia di viaggi o un tour operator: non ci occupiamo di prenotazioni alberghiere nè vendiamo o rivendiamo pacchetti turistici o altro.
ToscanaGo è un blog personale, non periodico, nel quale raccontiamo la Toscana in base alla nostra personale esperienza.

Chi siamo | Copyright | Informativa Privacy | Note legali | La tua pubblicità su ToscanaGo | ToscanaPedia 
Copyright ©ToscanaGo 2012-2020 - Tutti i diritti riservati - E' vietata qualsiasi riproduzione di fotografie e testi - Partita Iva 01809400474

Realizzazione Portale Turistico e di Informazione