Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Il Veliero, ristorante a Porto Santo Stefano

Cucina di mare con pesce fresco, vista panoramica e gentilezza unica ad un ottimo rapporto qualità/prezzo: questa la nostra esperienza durante il tour sull'Argentario.

Abbiamo cenato al ristorante Il Veliero quasi per caso: partiti per andare ad un altro ristorante, ci siamo ritrovati lungo la strada panoramica dell'Argentario perché il centro di Porto Santo Stefano dopo una certa ora viene chiuso al traffico.

Essendo abbastanza tardi decidiamo per questa volta di provare un ristorante "a caso" e Il Veliero ci si è presentato lungo la strada che stavamo percorrendo, con il posto auto proprio davanti all'ingresso: meglio così, visto che essendo il 10 agosto il paese è pieno e non si trova un parcheggio libero nemmeno pagandolo oro.

Veniamo salutati molto cordialmente da Enza Goracci (i due titolari sono marito e moglie) che ci fa accomodare e ci porta immediatamente acqua e menù. Qualche minuto di lettura e Enza viene al nostro tavolo ad illustrarci alcuni piatti, tra cui i fiocchi di ricotta al ragù di pesce. Decidiamo però per altri primi: tordelli ai crostacei e spaghetti alle vongole con bottarga.

In attesa dei primi ordinati ci viene offerto gentilmente un piatto con due fiocchi al ragù di pesce (foto sopra), omaggio della casa per farci assaggiare il piatti precedentemente descritto: davvero molto delicato e dal sapore ottimo. I primi arrivano comunque velocemente, sono abbondanti al punto giusto e molto buoni.

Come secondo avevamo ordinato due grigliate miste di pesce e anche questi piatti ci arrivano senza molta attesa: una bellissima grigliata mista con gamberoni, scampi e calamari, tutto freschissimo (a fine cena la signora ci spiegherà che il pesce proviene direttamente da un pescatore che fa parte della loro famiglia, un cugino se non ricordo male... anche se per motivi di legge non potendo vendere direttamente ai ristoranti il pescatore vende ad una pescheria dalla quale poi Il Veliero acquista il pesce).

Per dessert nonostante ci venisse suggerita la piramide al cioccolato (un dolce con tre strati: fondente, nocciola e al latte) preferiamo provare un semifreddo e la vera sorpresa della cena, la crema catalana fatta in casa: devo dire notevole, una delle migliori mai mangiate sia in Italia che in Spagna.

Il conto finale è decisamente ottimo: 77 euro in due persone dopo uno sconto di 8 euro che potete vedere nello scontrino (i due dessert) e che avrebbero comunque composto un prezzo finale davvero interessante anche perché mangiare pesce fresco cucinato bene con soli 40 euro a testa è oggi diventata un'impresa, specie in località turistiche considerate "in" come Porto Santo Stefano.

Una nota che sottolinea la gentilezza dei ristoratori del Veliero, riscontrata peraltro a livello generale in tutta la nostra vacanza (leggi tutto: il tour di ToscanaGo) trascorsa sull'Argentario: la sera dopo siamo passati casualmente dalla stessa strada, abbiamo parcheggiato poco distante dal ristorante e quando i proprietari ci hanno visti, dopo un saluto e quattro chiacchiere veloci, venuti a sapere che la mattina dopo saremmo partiti per il rientro nella nostra città ci hanno offerto un sorbetto al limone. Siamo stati bene ovunque ma questo ristorante e l'osteria del porto Le Chicche sono due posti in particolare in cui ritorneremo volentieri se un giorno dovessimo ripassare dall'Argentario, sia per l'ottimo rapporto qualità/prezzo di entrambi sia per la squisitezza delle persone che li gestiscono.

Il ristorante Il Veliero si trova a Porto Santo Stefano (Grosseto) in via Panoramica n. 149 (telefono: 0564.812226 - Sito internet: pagina Facebook).

(ToscanaGo, 19 agosto 2013. Vedi la scheda Mangiare e dormire a Grosseto e dintorni)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Visualizzazione ingrandita della mappa

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Provati da ToscanaGo: legenda voti


I ristoranti Provati da ToscanaGo sono quelli nei quali abbiamo trovato prodotti di qualità, locali o comunque tipici/dop/presidi slow food. I prezzi indicativi vanno da (20-25 euro a persona) a €€€€€ (oltre 100 euro a persona) in base alla fascia di prezzo e da GO a GOGOGOGOGO in base a quanto vale la pena andare a provare un posto. ATTENZIONE: un singolo GO non significa insufficiente, tutti i posti da noi segnalati valgono almeno un bel 7 in pagella e chi merita meno non sarà mai inserito tra i Provati da ToscanaGo:
GO: 7
GOGO: 8
GOGOGO: 9
GOGOGOGO: 10
GOGOGOGOGO: 10 e lode

Info Provincia di Grosseto

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Sagre e feste di paese in Toscana

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)