Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Corri la Vita 2015 contro i tumori!

Corri la VitaNella Sala di Cosimo I di Palazzo Vecchio, alla presenza del Sindaco Dario Nardella, di Andrea Vannucci, Assessore allo Sport del Comune di Firenze, Bona Frescobaldi Presidente e Marco Rosselli del Turco Consulente scientifico della Associazione CORRI LA VITA Onlus, è stata presentata la XIII edizione di CORRI LA VITA, la manifestazione benefica fiorentina che unisce in un unico appuntamento sport, cultura e impegno sociale, in programma domenica 27 settembre 2015.

Immagine allegata al comunicato stampa.

Il Sindaco Nardella ha ricordato i 32.000 iscritti della passata edizione di CORRI LA VITA "che grazie alla solidarietà e al volontariato raggiunge ogni anno numeri straordinari, a dimostrazione della generosità e della grande passione per lo sport di fiorentini e non".

Per l'Assessore Vannucci "CORRI LA VITA è un inno alla vita, allo sport, a Firenze e a tutte le cose belle che la città può offrire".

Organizzata dall'Associazione CORRI LA VITA Onlus ha raccolto ad oggi oltre 3.400.000 euro interamente destinati ad iniziative specializzate nella cura e nel supporto riabilitativo per donne malate di tumore al seno, tra cui quattro nuovi progetti 2015, selezionati attraverso un bando pubblico online dal comitato scientifico dell'Associazione CORRI LA VITA onlus, formato da Claudia Borreani, Angelo Costa, Angelo Di Leo e Marco Rosselli Del Turco: Dama-25, un programma promosso da ISPO – Firenze per il miglioramento delle abitudini alimentari ed attività fisica in donne giovani a rischio per storia familiare, al fine di ridurre le probabilità di tumore alla mammella; Tecnica 3D a Respiro trattenuto per la riduzione del rischio di danno cardiaco in donne affette da tumore mammario sinistro e candidate a trattamento Radioterapico adiuvante, promossa dall'Azienda Sanitaria 10 di Firenze; APP LILT Firenze per la prevenzione dei tumori, screening e assistenza, che sarà progettata con la collaborazione di ISPO e dell'Azienda Sanitaria fiorentina; Rimozione percutanea di piccole neoplasie mammarie. Breast Lesion Excision System (BLES) realizzata dall'Azienda Ospedaliera Careggi.

Ricordiamo gli altri progetti sostenuti: il Ce.Ri.On. Centro di Riabilitazione Oncologica di Villa delle Rose tramite LILT Firenze Onlus; FILE Fondazione Italiana di Leniterapia Onlus; il portale che riunisce le Breast Unit italiane SenoNetwork; "The Vito Distante Project in Breast Cancer Clinical Research", una borsa di studio per medici specializzandi in senologia.

Dal 1° settembre ci si potrà iscrivere con un contributo minimo di 10 euro (15 euro per il pettorale con chip) e ricevere una delle 35.000 magliette di CORRI LA VITA di colore fucsia offerte dalla maison Salvatore Ferragamo.

A seconda del proprio livello di allenamento si potrà scegliere se iscriversi al percorso di 12,8 km o a quello di 4,6 km per le vie di Firenze, entrambi con partenza da Piazza Duomo e arrivo in Piazza della Signoria, con itinerari definiti insieme a Firenze Marathon e possibili grazie ai volontari della LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, sezione Firenze.

Inoltre sarà scaricabile la nuova APP per provare in anteprima i percorsi della manifestazione e conoscere tutti i segreti delle 16 nuove mete culturali scelte in collaborazione con Associazione Città Nascosta, che organizzerà le visite guidate gratuite a monumenti, chiese, musei, palazzi e giardini.

Moltissime le mete culturali inedite selezionate quest'anno, tra cui la Chiesa di Orsanmichele con le statue dei santi patroni delle Arti realizzate da scultori rinascimentali come Ghiberti, Donatello e Verrocchio; il Museo del Bigallo, edificio trecentesco che ospita il grande affresco della Madonna della Misericordia, recentemente restaurato e contenente la più antica veduta di Firenze; il Convento di Santo Spirito, in cui sarà eccezionalmente visitabile il Chiostro dei Morti, il Refettorio Nuovo, con le tre Cene di Cristo realizzate da Bernardino Poccetti nel 1597 (Cena di Cana, Ultima Cena e Cena di Emmaus), il Vestibolo quattrocentesco e la splendida Sagrestia ottagonale realizzata su disegno di Giuliano da Sangallo che custodisce il Crocifisso ligneo di Michelangelo.

Nel pomeriggio dalle 14 alle 18, indossando la maglia ufficiale di CORRI LA VITA 2015 o mostrando regolare certificato di iscrizione, sarà possibile visitare gratuitamente: il Museo Salvatore Ferragamo con la mostra Un palazzo e la città, dedicata alla lunga ed intrigante storia di palazzo Spini Feroni; l'Orto Botanico con una grande varietà di piante tropicali, alimentari, medicinali e alberi monuentali; il Museo di Antropologia a Palazzo Non Finito di via del Procosolo; il Museo Stibbert con le collezioni di armi, armature, costumi, arazzi, oggetti di arredo e dipinti dal Cinquecento all'Ottocento; il Museo Galileo che conserva una delle più ampie raccolte di strumenti scientifici; il Museo Gucci con oggetti di culto della storica maison fiorentina ed esposizioni di arte contemporanea.

Inoltre, sarà offerto l'ingresso ridotto al Museo del Novecento con la sua ricchissima collezione di arte italiana del XX secolo con opere di De Chirico, Morandi, Carrà, de Pisis, Sironi, Guttuso e Fontana.

I protagonisti della fiction Braccialetti rossi

I primi testimonial ritratti con la maglietta fucsia, colore simbolo della XIII edizione, sono i ragazzi interpreti della fiction di RAI UNO "Braccialetti Rossi", la storia che ha conquistato i cuori di milioni di telespettatori in tutto il mondo, ambientata nella corsia di un ospedale pediatrico dove l'amicizia riesce a superare il dolore e la sofferenza della malattia e della morte.

Testimonial grafico le "Tre Grazie" danzanti che compaiono nella celebre Primavera di Sandro Botticelli, che indossano virtualmente la maglia ufficiale color fucsia per promuovere la nuova iniziativa "CORRI LA VITA si fa in tre: isciviti, partecipa, fotografa!", un concorso sui Social Network per decretare l'immagine simbolo dell'edizione 2015. Il vincitore riceverà una macchina fotografica professionale offerta da Nikon, che gli sarà consegnata durante una premiazione presso l'Ottica Fontani. Un ringraziamento speciale al MIBACT – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, e al Direttore della Galleria degli Uffizi Antonio Natali che hanno concesso l'utilizzo dell'immagine e all'artista Gianluca Gori per l'elaborazione grafica.

Dopo il successo dello scorso anno torna il concorso "La vetrina più bella per CORRI LA VITA", in collaborazione con Confesercenti Firenze, che inviterà i titolari di attività commerciali ad iscriversi e ad utilizzare in modo creativo la maglietta di CORRI LA VITA per abbellire le loro vetrine nella settimana che precede la gara. Tramite un sondaggio su Facebook sarà scelto l'allestimento più originale, che verrà premiato in Piazza della Signoria il giorno della manifestazione.

Un sentito ringraziamento ai generosi sostenitori dell'Associazione CORRI LA VITA onlus, tra cui ricordiamo: Salvatore Ferragamo, Banca CR Firenze, Unicoop Firenze, I Gigli, Fondazione Berti per l'Arte e la Scienza, Universo Sport, Aboca,, Ente Cassa di Risparmio di Firenze, Acqua Rocchetta.

Un ringraziamento anche a Gucci che dichiara "La nostra azienda ha il piacere di sostenere anche quest'anno la manifestazione CORRI LA VITA, confermando il suo impegno a favore delle donne e il legame con il territorio fiorentino".

Molte aziende quest'anno hanno scelto di supportare per la prima volta l'Associazione CORRI LA VITA onlus, tra cui ricordiamo la grande generosità di Sotheby's, Caffè Corsini, Ditta Artigianale, il Consorzio "Il Cappello di Firenze, insieme ai contributi di Bassilichi, Ippodromo del Visarno, Giusto Manetti Battiloro, Costruzioni Spagnoli.

Si ringraziano inoltre per la collaborazione l'Opera del Duomo di Firenze per la partenza da Piazza Duomo; Il Comune di Firenze per la concessione di Piazza Signoria; il Soprintendente Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze Paola Grifoni e il Direttore del Giardino di Boboli Alessandra Griffo per aver concesso il passaggio dal Giardino di Boboli; Ataf e Bus Italia Nord, che offriranno agli iscritti la possibilità di viaggiare sui loro mezzi con un unico biglietto per andata e ritorno nella giornata di domenica 27 settembre; Tipografia Toccafondi 1910 e 365, per la realizzazione dei materiali stampa; BOX OFFICE che metterà a disposizione il suo circuito di vendita online; Juri Ciani e Matteo Brogi, per le riprese video e i servizi fotografici; QN/LANAZIONE e LADY RADIO/RDF per gli spazi pubblicitari.

CORRI LA VITA è stata inserita nel Calendario Ufficiale di EXPO 2015.

(Corri la Vita, comunicato stampa 26 giugno 2015)


ToscanaGo declina ogni responsabilità sull'uso di immagini ed audio presenti nel video. Per qualsiasi violazione di diritti d'autore o altro rivolgersi a Youtube.com sui cui server si trovano i video che la nostra pagina visualizza semplicemente.

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)