Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Mugello da Fiaba 2015

Mugello da Fiaba 2015Per quattro giorni Villa Pecori Giraldi diventa "il paese dei balocchi", il sogno di ogni bambino. Ma un paese dei balocchi dove oltre a divertirsi ed a rimanere incantati si potrà anche imparare, esprimersi, diventare protagonisti.

Si stanno mettendo a punto gli ultimi ritocchi a Borgo San Lorenzo per "Mugello da Fiaba", il primo Festival mugellano di letteratura, teatro e musica per ragazzi che trae il titolo dall'omonimo libro della scrittrice mugellana Serena Pinzani, direttore artistico dell'evento, che si svolgerà dal 7 al 10 Maggio a Borgo San Lorenzo. Un programma vastissimo quello messo in piedi dall'assessorato alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzo, in collaborazione con Periscopio Comunicazione, Dritto e Rovescio, Re Mida, Pro Loco, Odissea, con "La scriveria" servizi per l'editoria e con il patrocinio dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello.

Sono quasi al tutto esaurito i numerosi laboratori di "Fuoriclasse", laboratori aperti ai bambini e ragazzi delle scuole materne, primarie e secondarie di primo grado dell'intero comprensorio. Scrittura creativa, illustrazione, primi rudimenti di teatro, leggende mugellane, scrittura autobiografica, laboratori ludico musicali, scrittura e gestalt. Saranno in particolare le mattine di giovedì e venerdì ad essere animate da queste opportunità che nel pomeriggio e nel week end lasceranno spazio alla parte più spettacolare: reading, letture animate ed incontri con autori anche nazionali come Sarfatti, Luciani e Lapucci. E poi mostre, corsi e giochi per tutte le età animeranno le stanze storiche della Villa, le sue corti ed il suo magnifico parco, che ospiterà un bosco animato, pony e carrozze, personaggi delle fiabe, giochi antichi e cantastorie oltre ad una miriade di personaggi che, come usciti da un mondo incantato, si aggireranno mostrando le loro arti. E poi giochi, con i "Faustarelli" ed altri giochi creati con materiale di scarto. In questo grande ruolo lo avrà anche il ChiniLab, che aprirà le sue porte e i suoi "scrigni magici" ad ingresso gratuito.

Venerdì sera si torna tutti bambini con una ricca cena a tema, cucinata dai ragazzi del ramo alberghiero del "Chino Chini" e dedicata (con piatti che vanno dal "Timballino dei 'Bimbi dell'Isola che non c'è' con polvere di Trilli al dolce di Capitan Uncino e con un adeguato accompagnamento musicale) a Peter Pan ed alla sua storia (informazioni e prenotazioni entro il 5 maggio a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). E nella stessa serata un concerto di musica a cura dei giovani della scuola di musica Sound. Ed ancora, il sabato sera, uno spettacolo dedicato ai più giovani, a cura di Catalyst.

In programma anche interventi di illustratori, un'anticipazione di "Mugello Wild", una libreria a tema, laboratori di lingua. Una giornata dedicata alle famiglie, quella di sabato, mentre domenica sarà presentato un progetto che ha riunito in mesi di lavoro le religioni di Borgo San Lorenzo. Grande soddisfazione da parte dell'assessore alla cultura del Comune di Borgo San Lorenzo, per il grande sforzo di tutte le componenti in gioco, che hanno creato un programma, per essere la prima edizione, di grande livello e che sta già smuovendo grande interesse da parte di bambini e delle loro famiglie.

E Per il programma dettagliato dei laboratori (per iscrizioni e informazioni si può chiamare il 3474401827) si può visitare la pagina www.borgodeibambini.it, sul quale si trova anche l'intero programma dell'evento.

Non resta che tornare bambini per un giorno, anzi per quattro, e gettarsi nel magico mondo di Villa Pecori e di Mugello da Fiaba.

(Comune di Borgo San Lorenzo, comunicato stampa 5 maggio 2015)


New York City, USA, 1946.

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU