Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

I profumi di Boboli 2015 ...e aroma di caffè

I profumi di BoboliDal 4 al 7 giugno a Firenze la IX edizione della mostra mercato di fragranze e complementi presso l'Istituto Agronomico per l'Oltremare. Sulla scia dei profumi emanati dallo storico giardino, dopo la Limonaia di Villa Strozzi, si conferma anche quest'anno la mission alla base di I profumi di Boboli: scoprire prima, valorizzare e rendere fruibili, poi, gioielli nascosti del nostro patrimonio culturale, artistico e paesaggistico attraverso un percorso espositivo che possa avere anche valenza commerciale.

Immagini allegate al comunicato stampa.

La manifestazione intende ribadire, infatti, il concetto che la “storicità” di un contesto cittadino non è necessariamente legata alla sua connotazione “centrale”, ma ai “documenti” storici che le appartengono e la identificano, tracce sensibili di vita, di storia, di persone che chiamiamo “cultura”.

Aroma di caffè, perchè?

Abbiamo imparato che le caratteristiche organolettiche dei caffè di eccellenza si distinguono per gli stessi aromi naturali, come il gelsomino, gli agrumi, il legno o la frutta rossa, che sono alla base della creazione di fragranze.

L'Istituto Agronomico per l'Oltremare, quello che in molti a Firenze pensano sia un antico convento, ormai in disuso o un edificio storico il cui unico fattore di identità è quello di essere “vicino ai ciechi”, si colloca perfettamente nella mission originaria della manifestazione e quest'anno siamo riusciti ad aprirne le porte ed i cancelli per la prima volta alla comunità fiorentina e ai suoi ospiti stranieri accogliendo l'invito a realizzare la IX edizione della mostra/mercato di fragranze e complementi al suo interno.

Edificio storico – monumentale, su progetto di Aurelio Ghersi, un ettaro di Giardino Tropicale in cui sono presenti attualmente 340 specie rare, delle quali 92 coltivate all'aperto, tra queste un magnifico esemplare di Metasequoia glyptostroboides, sicuramente tra i primi ad arrivare in Italia nella prima metà del secolo scorso.

Sicuramente un luogo di grande prestigio culturale e artistico e altrettanto mistero, un tesoro da scoprire: è per questo che abbiamo scelto di dare continuità alla collaborazione di I profumi di Boboli con l'Istituto Agronomico per l'Oltremare, partner della manifestazione fin dal 2013, e contribuire fattivamente, insieme alle fragranze e ai complementi dei nostri esclusivi espositori, alla diffusione di quel “profumo di caffè” che rappresenta l'anima del progetto IAO di Cooperazione internazionale, iniziato nel 2009 e presente ad EXPO' 2015, che coinvolge le associazioni locali dei piccoli produttori di caffè in centro America.

L'evento I profumi di Boboli in vetrina all'Istituto Agronomico per l'Oltremare prevede la presenza di max 20/25 espositori selezionati per qualità e autenticità del prodotto e per rappresentatività del territorio di appartenenza.

Gli spazi espositivi interni nell'atrio storico-monumentale dell'Istituto Agronomico per l'Oltremare sono allestiti con tavoli d'epoca; gli spazi esterni sono collocati sulla superficie di uno dei prati, circondati da piante rare di alto e medio fusto, nel Giardino Tropicale. Preziosa la tradizionale collaborazione con ATAF e Busitalia che vede sul territorio la realizzazione di una sinergia quanto mai efficace al servizio della comunità fiorentina, e non.

Testimonial di I profumi di Boboli 2015 l'artista FABRIZIO RICCARDI: un nome, una garanzia!

Sabato 6 giugno 2015, dalle 10.00 alle 18.00, Open Day , organizzato dallo IAO nell'ambito del progetto caffè in collaborazione con la Scuola del Caffè, giunta al terzo anno, alla quale partecipano corsisti provenienti dai Paesi centroamericani coinvolti dal progetto : l'occasione di degustare caffè di eccellenza, caffè biologico prodotto da filiera corta. Durante la manifestazione è possibile prenotare presso il desk della Direzione una visita guidata gratuita agli ambienti monumentali dell'Istituto, al Museo, alla Biblioteca e al Giardino Tropicale.

L'ingresso agli spazi monumentali dell'Istituto Agronomico per l'Oltremare e al Giardino Tropicale è GRATUITO per tutti (bus 11, 17, 3, 7).

Orario

Inaugurazione: giovedì, 4 giugno 2015 dalle ore 14.30 alle 20.00
venerdì 5 , sabato 6, domenica 7 giugno 2015 dalle 10.00 alle 20.00

(I profumi di Boboli, comunicato stampa 20 aprile 2015)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)