Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Historic Rally Vallate Aretine 2017

Historic Rally Vallate AretineAprono martedì 7 febbraio le iscrizioni, al 7° Historic Rally Vallate Aretine, gara inaugurale del prestigioso Campionato Italiano Rally Autostoriche, a calendario il 10 e 11 marzo prossimi. Le iscrizioni chiuderanno lunedì 6 marzo. Ad organizzare l’apertura tricolore del Cir Storico è la scuderia Etruria di Bibbiena.

Scopri il calendario 2017 dei rally in Toscana.

Immagine di Rebecca Lumachi allegata al comunicato stampa.

La scuderia Etruria di Bibbiena si avvarrà, nel costruire l’edizione 2017 dell’Historic Rally Vallate Aretine, della collaborazione dell’Automobile Club di Arezzo e del patrocinio del Comune e della Provincia di Arezzo e con il prezioso supporto dei Comuni di Castiglion Fiorentino, Cortona, Castel Focognano, Chiusi della Verna, Bibbiena, Subbiano e Talla, tra le cittadine più affascinanti della Provincia.

LE VALIDITA’ DEL “VALLATE ARETINE”

Il 7° Historic Rally Vallate Aretine sarà valido, oltrechè per il Cir Autostoriche, anche per la Michelin Historic Rally Cup e per il 6° Memory Nino Fornaca.

Al “Vallate Aretine” anche il compito e l’onore di aprire il Trofeo A112 Abarth – Yokohama, organizzato dal Team Bassano: come quaranta anni fa al rally del Ciocco 1977, dove il Trofeo debuttò, è ancora la Toscana ad ospitare l’importante ricorrenza del quarantennale di una serie monomarca che ha segnato la storia del rallismo di casa nostra.

In gara anche gli equipaggi della Regolarità Sport, che avrà validità per il Trofeo Tosco Emiliano.

L’Historic Rally delle Vallate Aretine ricorda, ogni anno, Andrea Ulivi, medico sportivo, navigatore di campioni importanti dei rally, anche in squadre ufficiali, nonchè animatore del rallismo aretino. Un Trofeo in sua memoria andrà, come ogni anno, a premiare il navigatore primo classificato.

Lo scorso anno ad aggiudicarsi il rally aretino era stato l’equipaggio siciliano Domenico Guagliardo – Francesco Granata, su Porsche 911 Rsr.

ALCUNE VARIAZIONI NEL PERCORSO. CONFERMA DI AREZZO CUORE DELL’EVENTO

Il centro città di Arezzo, e in particolare la affascinante piazza Grande, palcoscenico nobile di partenze ed arrivi, sarà ancora una volta il cuore pulsante dell’Historic Rally Vallate Aretine. E lo splendido scenario della piazza medievale tornerà ad ospitare il parco chiuso notturno.

Venerdì 10 marzo Piazza Grande sarà anche sede della Cerimonia di Partenza cui seguirà la cena di benvenuto del rally ai suoi partecipanti. Per la presenza del rally nel cuore della città storica, preziosa è la collaborazione del Comune di Arezzo, che affianca una manifestazione di elevato valore e di risonanza non solo nazionale.

Altre importanti novità riguardano il percorso di gara del rally. In particolare si riducono di una ventina di chilometri i trasferimenti, mentre sono state confermate le prove speciali della edizione 2016, con “Ornina”, tracciato di circa 5 km, la impegnativa “Talla”, ben 22,35 km già resi famosi dal rally Internazionale del Casentino, “Portole” e “Rassinata”. Tutte le prove verranno ripetute due volte ciascuna, per un chilometraggio totale cronometrato di oltre 116 km.

(Scuderia Etruria, comunicato stampa 26 gennaio 2017, n. 1)


APRONO LE ISCRIZIONI AL 7° HISTORIC RALLY VALLATE ARETINE

Aprono martedì 7 febbraio le iscrizioni, al 7° Historic Rally Vallate Aretine, gara inaugurale del prestigioso Campionato Italiano Rally Autostoriche, a calendario il 10 e 11 marzo prossimi. Le iscrizioni chiuderanno lunedì 6 marzo. Ad organizzare l’apertura tricolore del Cir Storico è la scuderia Etruria di Bibbiena

“MIMMO” GUAGLIARDO: “RALLY BEN ORGANIZZATO E BELLE PROVE SPECIALI”

A vincere, anzi a dominare, il 6° Historic Rally Vallate Aretine, lo scorso anno, è stato il talentuoso pilota siciliano Domenico Guagliardo. Che, con Francesco Granata alle note, ha piazzato davanti a tutti la Porsche 911 RSR gruppo 4, preparata nella sua factory di Pontevivo, nel bresciano.

“Era la prima volta che disputavo il “Vallate Aretine” – ricorda “Mimmo” Guagliardo – anche se Loriano Norcini già da qualche anno mi aveva invitato a questo rally. Il lavoro mi impedisce di gareggiare spesso ma talvolta rimetto il casco, anche per testare le novità sulle macchine che preparo. Il rally storico aretino mi ha lasciato una ottima impressione. Non solo perché ho vinto, ma anche per la perfetta organizzazione e per il calore degli appassionati. Ma soprattutto sono rare la disponibilità e la gentilezza dello staff della scuderia Etruria, sempre pronti a facilitare qualsiasi esigenza degli equipaggi”.

Domenico Guagliardo è un pilota eclettico e di grandi doti velocistiche ed il suo parere sul percorso del “Vallate Aretine” fa testo.

“Il tracciato del “Vallate Aretine” è strutturato in modo razionale, non è dispersivo e facilita le ricognizioni. Tra le prove speciali davvero di alto livello è la “Talla”, con un mix eccellente di velocità e di percorso guidato, con alcune variazioni di fondo. Una prova molto tecnica, anche se le altre speciali non sono certo da meno”.

Come ricordi la vittoria al Vallate Aretine 2016?

“Beh, volevo vincere, per me il secondo arrivato è il primo degli sconfitti – chiarisce sorridendo Guagliardo – anche se, alla vigilia, la presenza di tanti fuoriclasse al via mi faceva prevedere un impegno notevole. In gara, poi, sono andato subito in testa ed ho preso un ritmo che mi ha permesso di arrivare primo nella splendida Piazza Grande di Arezzo”.

Quest’anno però non sarai al via del Vallate Aretine …

“Purtroppo no, e mi spiace molto. – conferma Guagliardo – il mio 2017 agonistico prevede una presenza in pista, nel Campionato Italiano Storico Velocità. Però sarò ad Arezzo a seguire ben cinque macchine, cinque splendide Porsche, schierate con le “insegne” del Guagliardo Historic Porsche Team”

LE VALIDITA’ DEL “VALLATE ARETINE”

Il 7° Historic Rally Vallate Aretine sarà valido, oltrechè per il Cir Autostoriche, anche per la Michelin Historic Rally Cup e per il 6° Memory Nino Fornaca.

Al “Vallate Aretine” inaugurerà anche il Trofeo A112 Abarth – Yokohama, organizzato dal Team Bassano.

In gara anche gli equipaggi della Regolarità Sport, che avrà validità per il Trofeo Tosco Emiliano.

TERZA EDIZIONE DEL CONCORSO FOTOGRAFICO LEGATO AL RALLY

Il 7° Historic Rally Vallate Aretine ospita, tra le manifestazioni legate all’evento, il 3° Concorso Fotografico “Il rally nelle Vallate Aretine” – Trofeo Paolo Todisco Grande, in memoria dell’appassionato giornalista di motorsport aretino, prematuramente scomparso. Il concorso, aperto a fotografi e appassionati, ha lo scopo di immortalare la stretta connessione tra l’evento sportivo e il territorio in cui si svolge e prevede interessanti premi per i primi classificati. Ad organizzare sono Scuderia Etruria di Bibbiena e Club Fotografico La Chimera di Arezzo. Regolamento e info al link: www.scuderiaetruria.net/3-concorso-fotografico.

(Scuderia Etruria, comunicato stampa 6 febbraio 2017, n. 2)

Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Pubblica la tua foto su ToscanaGo

Info Provincia di Arezzo

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU

Forum


Il forum gratuito di ToscanaGo
(accedi con password di registrazione al sito)