Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Cantine aperte 2016: ad Arezzo sono 4

Arezzo4 vallate danno origine alle Terre di Arezzo, 4 territori tra i più ricchi per storia, cultura e diversità di paesaggi: lungo le strade si incontrano filari e filari di viti, oliveti, boschi ma anche paesaggi lunari, borghi medievali e antichi insediamenti etruschi.

Immagine allegata al comunicato stampa.

L’armonia tra uomo e natura qui è unica, dunque quale miglior modo per passare una bella giornata se non fare un giro tra Casentino e Valdichiana?

Saranno quattro le cantine della provincia di Arezzo ad aprire le porte ai visitatori nelle giornate di sabato 28 e domenica 28 maggio. Camperchi, in pieno rispetto del tema, ospiterà i gli appassionati con il gelato di Palmiro Bruschi che per l’occasione ha realizzato un gusto particolare al sigaro toscano. Il Borro ospiterà nel borgo le Vespe, mentre per le giornate sono organizzate anche gite a cavallo. La Tenuta La Pineta organizza per l’occasione la mostra fotografica dal titolo “Il paesaggio rurale toscano negli scatti di David Butali”. La Tenuta Vitereta invece propone la degustazione dei propri vini in abbinamento a salumi tipici locali.

Cantine Aperte. E’ l’evento enoturistico più importante in Italia. Dal 1993, l’ultima domenica di maggio, le cantine socie del Movimento Turismo del Vino aprono le loro porte al pubblico, favorendo un contatto diretto con gli appassionati di vino. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune. Cantine Aperte è un marchio di proprietà del Movimento Turismo del Vino, registrato e protetto giuridicamente per contrastarne qualunque abuso/imitazione e garantire ai consumatori qualità e professionalità nell’accoglienza, tratti distintivi delle cantine MTV.

Per scoprire le aziende aderenti a Cantine Aperte e i relativi programmi è in aggiornamento la pagina dedicata all’evento su www.mtvtoscana.com.

(Movimento Turismo del Vino Regione Toscana, comunicato stampa)


Web Soft
Ricerca / Colonna destra

Notizie collegate

Info Provincia di Arezzo

CONDIVIDI L'ARTICOLO SU

SEGUICI SU