Contenuto Principale
Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Portuguese Romanian Russian Spanish

Street Food su ruote ad Arezzo per l'Avvio del Tour Italiano 2016

hamburgerDall'8 al 10 aprile al Parco Giotto l'evento Streetfood. Visite guidate ad Arezzo archeologica. L'Associazione aretina porta al Parco Pertini i Food Truck che già furono presenti nel suo primo evento. Patrocini di Regione Toscana, Comune di Arezzo e Camera di Commercio.

Immagine allegata ai comunicati stampa.

Streetfood mette le ruote e arriva al Parco "Pertini" (Giotto) dove dall'8 al 10 aprile prossimi arriveranno i migliori operatori del cibo di strada italiano con i food trucks (furgoncini) selezionati dall'associazione. Cresce quindi l'attesa e già rombano i motori da tutta Italia. L'evento è patrocinato da Regione Toscana (come tutte le tappe toscane del tour), dal Comune di Arezzo e da Camera di Commercio, tra le collaborazioni vi sono LIlt Arezzo con la Banda dei Piccoli Chef e Coldiretti.

L'Associazione Streetfood nata proprio ad Arezzo animerà per tre giorni quest'area con una vera e propria novità: saranno infatti presenti per la prima volta in città i "food truck", gli operatori sul furgoncino attrezzato con il nuovo progetto "4Wheels" ma sempre con marchio Streetfood "quello con la tendina". «Non è un caso che come Associazione abbiamo scelto proprio Arezzo per lanciare questo evento - spiega Massimiliano Ricciarini, presidente dell'Associazione Streetfood – e iniziare il tour 2016 per finirlo al Prato dal 16 al 18 settembre (7° edizione quest'anno). Vogliamo coinvolgere la città di Arezzo in questo nuovo progetto culturale che come al solito non si tradurrà solo in cibo e festa».

Le attività collaterali. Nei giorni di festa non saranno solo i 30 food truck e la musica ad animare il programma dell'evento, ma anche momenti di incontro e di approfondimento. Durante il week end inoltre Streetfood promuove visite guidate per le quali sono già aperte le prenotazioni: sabato trekking archeologico in centro storico, mentre domenica pomeriggio al Santuario di Santa Maria delle Grazie con il suo portico di Benedetto da Maiano e la terracotta invetriata di Andrea della Robbia (prenotazioni e informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e Cell 328 1198704). Poi, grazie alla collaborazione con la palestra Four Fitness, sabato e domenica il parco sarà sede di attività sportive anche per le mamme.

4wheels sarà in contemporanea con il "Big Event" organizzato dalla sede aretina dell'Università dell'Oklahoma per il quale saranno coinvolti licei di Arezzo e studenti volontari per riqualificare il sottopassaggio per via Guadagnoli. L'evento sarà promosso nelle scuole aretine e su tutti i canali web e social network in diretto contatto con la sede principale in Oklahoma (Usa).

L'Avvio del Tour Streetfood 2016 al Parco Pertini (Giotto) - Il laghetto del Parco sarà il punto di festa non solo con il cibo, ma anche con spettacoli musicali ed eventi che animeranno questo parco per tre giorni. Prevista la collaborazione con l'organizzazione della kermesse musicale estiva Mengo Music Fest. «Così come avevamo fatto per il Prato – continua Ricciarini – il senso di spostarci in questa zona bellissima di Arezzo è quello di poter dare l'occasione anche ai più giovani di tornare a vivere un'area particolarmente bella e unica per una città. Lasceremo anche noi un segno per la riqualificazione del Parco».

(Streetfood.it, comunicato stampa 16 marzo 2016)


Web Soft